Haiku

Haiku

Marco stava appoggiato al parapetto di lacca scarlatta che guardava un piccolo stagno quasi interamente coperto di ninfee.

Aprì il libro che teneva in mano ma in quel momento dalla proda muschiosa del laghetto qualcosa si mosse e Marco vide una piccolissima rana verde smeraldo tuffarsi nell’acqua.

Attese un momento poi aprì il libro. Era una raccolta di haiku.

Lo aprì a caso e come un miracolo i suoi occhi caddero sulla questa poesia:

nel vecchio stagno
una rana si tuffa.
rumore d’acqua.

Era tutto, ma per Marco fu uno di quei momenti più sconvolgenti  e alti della sua vita, momenti che solo il Giappone creava.

Goffredo Parise, L’eleganza è frigida, Mondadori, 1988

Il testo giapponese suona così:
furu ike ya
kawazu tobikomu
mizu no oto
ed è il più famoso degli haiku del poeta Bashõ, composto nel 1686.

Annunci

23 pensieri su “Haiku

    • Già, Daniela. Questo è profondamente vero osservando (non leggendo perché non so leggerli in lingua originale) la composizione degli haiku. Nella nostra lingua è possibile (anche io mi ci sono cimentato:
      Sui prati in fiore
      Sognano le farfalle
      Ombre d’ulivi)
      ma in giapponese ci sono i suoni che accompagnano la mente di chi compone (o semplicemente ascolta).

      Piace a 1 persona

  1. GRAZIE!!! FOR … THE FROG HAIKU:

    > It’s the most famous Haiku by Basho:
    Please see more/many variations/tranlations into English:
    https://www.poemhunter.com/poem/the-old-pond/
    http://www.bopsecrets.org/gateway/passages/basho-frog.htm
    .
    ……. I prefer the one by Alan WATTS:

    The old pond,
    A frog jumps in:
    Plop!
    …………………………………………………………..
    More Haiku by Basho in ITALIANO:
    …………………………………………………………..
    https://www.poesiedautore.it/matsuo-basho
    https://it.wikiquote.org/wiki/Matsuo_Bash%C5%8D
    https://it.wikipedia.org/wiki/Lo_stretto_sentiero_verso_il_profondo_Nord
    https://it.wikipedia.org/wiki/Matsuo_Bash%C5%8D
    …………………………………………………………..
    More Haiku by Basho in English:
    …………………………………………………………..
    https://www.poemhunter.com/matsuo-basho/poems/
    http://www.carlsensei.com/classical/index.php/author/view/1
    https://en.wikipedia.org/wiki/Oku_no_Hosomichi
    .
    https://en.wikiquote.org/wiki/Matsuo_Bash%C5%8D
    https://en.wikipedia.org/wiki/Matsuo_Bash%C5%8D
    .

    Piace a 2 people

    • L’ungarettiano “m’illumino d’immenso” è molto suggestivo, e su questo concordo con te. Ma a mio avviso non ha nulla dell’haiku sia formalmente (tre versi di cui il primo e il terzo sono composti da 5 sillabe mentre il secondo è composto da 7 sillabe), sia sostanzialmente in quanto il verso di Ungaretti mira a comunicare una sensazione attraverso una descrizione là dove l’haiku è anti-descrittivo e mira a far apparire le cose nella loro fragile essenza.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...