Tra terra e cielo

bambini-anni-70

Sul mare in uno spazio infinito
i gridi dei gabbiani ci turbano.
Tra le case che dormono i gridi degli uccelli
escono dalle ombre
come l’invocazione di fronte a un dolore inaccettabile.
Gridano anche i bambini nei loro giochi
senza sapere per cosa gridano.
E noi che gridiamo? Come uccelli in gabbia
piangiamo impotenti
e il nostro pianto non turba gli dei.

15 pensieri su “Tra terra e cielo

Rispondi a Chiara Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.