Carnevale

carnevale01rit

S’avvicinano i giorni dai volti deformi
che si moltiplicano ad ogni angolo,
delle risate che ghignano
e gli occhi rossi dei diavoli
trionfanti sui carri.
Allargano e chiudono le braccia nel gesto
silenzioso di cogliere con una falce
un tridente  un coltello
la vita tranquilla di una folla sopraffatta
dal suo stesso ridere che si lascia inghiottire.
Mostri di cui l’uomo si beffa
come fosse il loro dio creatore
come se dopo tutto potesse ricominciare.

Padrona e artefice di quelle maschere
che gli scorrono innanzi
è la paura di quelle risate 
che l’uomo rivolge a sé stesso ogni giorno.
Spesso si guarda come un bambino davanti allo specchio 
gli tende le mani ne sente il gelo
e allontana dal cuore la felicità di quel volto
a lui sconosciuto.

(bozza)

 

 

 

 

Annunci

21 pensieri su “Carnevale

  1. vedo che in forma bozza, ma la struttura potrebbe già essere definitiva così com’è ed io non attendo a farti un plauso.Avevo già espresso un mio pensiero sulle carnevalate, purtroppo mantengo sempre quel certo distacco dal mostrarmi divertita, è qualcosa che ho dentro che non mi lascia accettare il teatrino per quello che vorrebbe rappresentare nella sua veste di puro divertimento…bisognerebbe guardarlo con gli occhi il cuore e la mente di un bambino,invece lo guardo con gli occhi bambini e il cuore e la mente adulta, ed è ciò che determina quel distacco… grazie Marcello, buona domenica e un abbraccio

    Piace a 1 persona

    • Carissima Daniela, è in forma di bozza perché non sono molto soddisfatto di questa già tormentata stesura, sia livello ritmico-musicale che concettuale.
      Vedo che i nostri sentimenti verso il carnevale e il modo di vederlo coincidono perfettamente. Devo però sottolineare che l’uomo si accorge della propria falsità (la propria maschera) solo quando riesce a guardarsi con gli occhi di bambino. Grazie!

      Mi piace

  2. Non so giudicare le poesie ma questa la si legge tutta fino in fondo. Quando si scrive quello che conta è trasportare il lettore all’interno della scena e tu ci sei riuscito perfettamente. Sai che non mi sono resa conto che siamo già nel periodo di carnevale. Come passa il tempo 😦 Bellissima

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...