Il seme

seme

Germogli, elaborazione grafica di m.c,

Da quali nascosti

solchi della mente

saliranno le mie parole

se non ho avventure

da narrare

se ho vissuto solo

nel silenzio

se l’amore mi ha lasciato

tanto

ancora da sperare.

 

Parlerò alla luna

quando nella notte bagna

il tempo  dei ricordi.

E nel tramonto al sole

quando brucia le speranze.

 

Conservo dentro il cuore

il profumo di tanti fiori.

e tra le labbra stringo

il gelo di tante nevi.

 

La mia anima è un seme

nella terra del  mio corpo.

 

7 pensieri su “Il seme

  1. anche se cresce in solitudine e soffe il gelo un seme che ha amore dà i suoi fiori che tutti possono ammirare può crescere sulle rocce o assieme con erbacce che si aggrappano a lui ma la sua forza è l’amore che ha verso tutti grazie marcello una bellissima poesia

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.